Inspiration
Lascia un commento

I profumi sono delle storie/ Fragrances are stories

de82b39bea6c4ef218abaa18cb08160a

You know that the first thing we smell is milk? The reason why I love so much scents is because each bottle that I sniff  is a story. Maybe many stories combined. Who creates a perfume always  wants to tell a story, rather than tell it, wants to make it live and feel.  “Sentire”  in italian means “smell” but also “feel”. When we feel the notes of a perfume, also our stories come to mind. Maybe not all of them but we already met at least one of those notes, in our life. Maybe we take a little time to remember it, but then slowly our nose leads us to remember, to feel the place where we were, the person with whom we were. Have you ever found an old perfume in a drawer? That’s one of the strongest feelings of memory that we can have.   An old perfume is a time machine olfactory. In a second, we are again those who used that scent, this feeling is so strong that almost frightens us. Do you ever smell the scent  of an ex-boyfriend on the bus? You look around to see who wears it, it’s just a second but you really expect to see that guy!

This blog will tell the stories that each fragrance hides. Exploring places, dreams, people that all the best scent creators hold in their perfumes. Because each scent is a distant and fascinating world to discover with eyes closed.

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Sapete che il primo odore che sentiamo è quello del latte ?

Il motivo per cui amo così tanto i profumi è perchè ogni boccetta a cui avviciniamo il naso è una storia. Forse tante storie messe insieme.

Chi ha crea un profumo vuole sempre raccontare una storia,  più che raccontarla, vuole farla, vivere e sentire.

Sentire in italiano significa “odorare” ma anche “provare emotivamente”. Ci avete mai pensato?

Quando incontriamo le note di un profumo nuovo ci vengono in mente delle storie. Perchè non tutte, ma almeno una delle note di quella fragranza, le abbiamo già sentite.

Magari ci mettiamo un pò a capirlo, ma poi piano piano il nostro olfatto ci porta a ricordare, a risentire il luogo in cui eravamo o le persone con cui eravamo.

Avete mai ritrovato un vecchio profumo in un cassetto? E’ una delle sensazioni di ricordo più forti che possiamo provare.

Si può dire che un vecchio profumo è una macchina del tempo olfattiva. In un secondo, siamo di nuovo quelli che usavano quel profumo, è una sensazione così forte che quasi ci fa paura.

In metropolitana vi è mai capitato di sentire il profumo di un vostro ex? Vi guardate intorno per capire chi lo indossa, magari vi aspettate di vedere proprio quella persona.

Questo blog racconterà le storie che ogni profumo nasconde. Sulle tracce dei luoghi, dei sogni e delle persone che i creatori custodiscono nelle loro fragranze. Perchè ogni aroma è un mondo lontano e affascinante da scoprire a occhi chiusi. 

Poi sorridete, e vi sentite stupidi. Ma nel frattempo molte cose vi sono venute in mente grazie quell’odore.

Questo blog racconterà di fragranze, profumi, odori e quindi racconterà molte storie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...